IN PRIMO PIANO


COMUNICATO

Qualche organizzazione sindacale già proclama di essere l'unica a crescere in provincia di Bari e BAT e che addirittura la Federazione Gilda Unams avrebbe avuto un crollo a livello nazionale. Capisco bene che dà fastidio a questo sindacato aver perso in Puglia tutto il settore Università che in noi ha trovato coerenza e professionalità, capisco bene che aver perso la gran parte degli iscritti di Taranto e provincia a nostro favore possa aver creato qualche problema. Certamente questo dovrebbe essere un campanello di allarme per coloro che hanno perso la fiducia di tantissimi tesserati e non per noi! Giusto per smentire un po' di dati, si grida vittoria quando ancora devono pervenire tutti i dati di centri come Molfetta, Terlizzi, Ruvo, Giovinazzo, Bisceglie, dove lo scrutinio è stato rinviato per l'arrivo del Santo Padre. Da quanto ci risulta, nonostante i pochi mezzi a disposizione, senza le pressioni di nessun dirigente scolastico a nostro vantaggio, anzi al contrario, non solo confermiamo il dato della scorsa volta, già lusinghiero, ma stiamo avendo una crescita quasi ovunque. In tantissime scuole abbiamo 2 RSU su tre (Tedone e Cotugno-Carducci di Ruvo, ma anche Fiore di Bari, II C.D. di Modugno, Vaccina di Andria, in alcune scuole a Putignano) Abbiamo per la prima volta RSU ad Altamura, a Sannicandro e a Mola, ma anche in scuole dove non c'eravamo come a Triggiano, a Bari città e a Locorotondo. Triplichiamo i consensi a Barletta ed Andria. Nonostante questo, qualcuno vanta di essere l'unico sindacato a crescere a Bari e Bat.  Aprendo il capitolo Università, per la prima volta abbiamo RSU al Politecnico e siamo in assoluto la lista più votata all'Ateneo di Bari!  A livello nazionale i dati in nostro possesso ci danno conforto, in 1275 scuole dove abbiamo liste FGU siamo già a 25396 voti, di liste ne abbiamo presentate quasi 4200, molte di più rispetto alla scorsa volta (quando prendemmo 61000 voti) e non ci vuole una laurea in scienze statistiche per fare una proiezione, ma per prudenza e correttezza vi daremo informazioni fra qualche giorno quando i dati saranno certi. Sappiamo bene che qualcuno vuole la nostra scomparsa, forse perché diamo troppo fastidio ai dirigenti, loro amici, o contrastiamo nelle contrattazioni dove troppo spesso il personale docente viene penalizzato. Noi ci saremo sempre finché avremo la forza per affermare i valori di trasparenza, correttezza e legalità!

prof. Vito Carlo Castellana


SPECIALE MOBILITA'

GUIDA ED ALLEGATI


Mobilità: le domande potranno essere presentate dal 3 al 26 Aprile, ricordiamo a tutti di premunirsi di username password e codice personale di istanze online


Fondo Espero

Dal 26 al 28 Aprile si svolgeranno le elezioni per il rinnovo degli organi del Fondo. Abbiamo un candidato della nostra provincia! Il maestro Arcangelo SPERANZA che insegna in una scuola di Andria.

Sosteniamolo

MAR28

Elezioni RSU

Aiutiamo i candidati e votiamo le liste Federazione Gilda Unams, per avere maggiore trasparenza, equità e collegialità nelle nostre scuole

MAR28

Giustizia è fatta, d.s. condannata per condotta antisindacale!

A seguito di una segnalazione alla Procura della Repubblica su corsi di formazione (resi obbligatori dalla D.S.), pagati con la card del docente, in una scuola di Bitonto e di relativa informazione data attraverso gli organi di stampa, veniva pubblicata una replica partita dalla mail istituzionale del C.D. Caiati, sul quotidiano da Bitonto piena di insulti nei confronti del nostro sindacato e del suo coordinatore provinciale. Ci siamo rivolti alla magistratura e abbiamo ottenuto giustizia. La D.S. è stata condannata per attività anti sindacale. In particolare il giudice ha fortemente stigmatizzato il comportamento della D.S. e l'ha condannata a pubblicare a sue spese la sentenza sullo stesso quotidiano Da Bitonto, all'albo pretorio della scuola e a pagare le spese legali per € 3.500 + tasse. GIUSTIZIA è FATTA!

Ecco la sentenza: ALLEGATO

MAR28

Indizione assemblee sindacali

FEB27

REGISTRO ELETTRONICO

Il Tribunale di Trani annulla la sanzione disciplinare della sospensione ad una docente per l’uso del registro elettronico.

Leggi

FEB21

RICORSO SCATTI

Riconoscimento giuridico ed economico del preruolo

A seguito delle numerose sentenze vinte, riapriamo la possibilità di aderire al ricorso per il riconoscimento per intero del PRERUOLO, sia ai fini GIURIDICI che ECONOMICI.

La scadenza per l'adesione è fissata al 15 marzo 2018.

Per info è possibile recarsi presso le nostre sedi, oppure scriverci ad info@gildaba.it

Indicazioni per il ricorso

FEB15

CONTRATTO, GILDA NON FIRMA

Insufficienti le risorse economiche!

Le risorse stanziate non consentono di colmare la forbice stipendiale tra il personale della scuola e il resto del pubblico impiego

FEB9

ACCESSO AGLI ATTI

Continua la nostra lotta per la #trasparenza

Leggi

FEB2

Pensionamenti Puglia

GEN12